+39-0732-627167info@mbefabriano.it

Sistema di alimentazione a catena piatta

Home / Sistema di alimentazione a catena piatta
L’alimentatore a catena permette una spiccata modularità dell’impianto di alimentazione, tutti i suoi componenti sono facilmente collocabili in posizioni diverse. Gli accessori possono essere aggiunti in qualsiasi momento e posizione permettendo all’impianto di svilupparsi e crescere secondo le esigenze.
L’alimentatore a catena permette una spiccata modularità dell’impianto di alimentazione, tutti i suoi componenti sono facilmente collocabili in posizioni diverse. Gli accessori possono essere aggiunti in qualsiasi momento e posizione permettendo all’impianto di svilupparsi e crescere secondo le esigenze.Il concetto di tramogge e gruppo traino separati consente ampia libertà e versatilità di montaggio. I gruppi traino possono comunque essere montati a piacere sulle tramogge per una configurazione più tradizionale.Tramogge indipendenti In lamiera d’acciaio verniciata. Disponibili a 1 – 2 – 3 – 4 vie con capacità di mangime di 150 kg, per aumentare la capacità è possibile montare una sovrasponda. Gambe facilmente regolabili in altezza. Tramogge ad angolo consentono di gestire circuiti ad 1 via indipendenti, semplici e completamente sollevabili. Gruppi traino indipendenti Sono collocabili in qualsiasi posizione lungo il circuito. Disponibili in varie versioni a 1 – 2 vie con differenti velocità della catena: bassa velocità: 12 m/min media velocità: 18 m/min alta velocità. Agevola il rientro del mangime in tramoggia quando la catena trasporta mangime in eccesso. Rullo autopulitore applicabile in qualsiasi punto del circuito di distribuzione, estrae dal mangime lettiera, sporco e ogni corpo estraneo. Disponibile in due versioni per bassa e alta velocità. Angoli Disegnati per realizzare curve di 90° o 135°, anche ad alta velocità, le ruote folli con boccola in speciale plastica auto-lubrificante riducono l’attrito. Tutte le parti sottoposte a strisciamento sono in acciaio temprato. La tramoggia, svincolata dal gruppo motore, è equipaggiata con un dispositivo per la regolazione del livello del mangime con sonda di minima e sonda di massima, che ne previene gli sprechi. Grazie alla ruota di rientro mangime non sia ha fuoriuscita dello stesso dal canale dopo il primo giro di riempimento. L’unità motrice indipendente consente al sistema di essere adattato a qualsiasi posizione all’interno dell’allevamento. La velocità della catena può essere di 18 o 36 m/min, garantendo quindi una rapida distribuzione del mangime evitando la migrazione degli animali. Il canale della catena è disponibile in due varianti: con sponde normali, oppure con sponde anti-spreco e relativa griglia anti-gallo.
Il sistema di sollevamento è del tipo motorizzato tramite albero e motoriduttore autofrenante o manuale.
Sfoglia il catalogo

LOGOPDF

Link

Per informazioni

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Numerotelefono

    Contatti

    Per qualsiasi informazione non esitate a contattarci.